Archivio dell'autore Avv. Filippo Barbàra

E’ LEGGE LA MEDIAZIONE IN VIDEOCONFERENZA CON LA PRESENZA ESSENZIALE DELL’AVVOCATO CHE SOTTOSCRIVE IL VERBALE CON FIRMA DIGITALE E DICHIARA AUTOGRAFA LA FIRMA DEL CLIENTE COLLEGATO DA REMOTO

aprile 28, 2020 11:37 am Pubblicato da Lascia il tuo commento

Con la presenza essenziale dell’avvocato, è possibile svolgere in videoconferenza tutte le tipologie di mediazioni (obbligatorie e volontarie) sottoscrivendo il verbale con firma digitale e dichiarando autografa la firma del cliente collegato da remoto. Il cliente può semplicemente da casa, e senza incontrare l’avvocato, scrivere a mano la procura alle…


CORONAVIRUS E AFFITTI. PLAUSIBILE L’IMPOSSIBILITA’ SOPRAVVENUTA

aprile 1, 2020 1:42 pm Pubblicato da Lascia il tuo commento

Articolo a firma di Ladislao Kowalski e pubblicato in data 19 marzo 2020 su “Il sole 24 ore”  https://www.ilsole24ore.com/art/coronavirus-affitti-rischio-giudici-valutano-l-impossibilita-sopravvenuta-ADUtHOD Volendo considerare la posizione dei conduttori di immobili ad uso diverso, che chiedono la riduzione del canone a seguito della situazione determinata dalle misure assunte per contrastare l’epidemia di Coronavirus ,…


EMERGENZA COVID E DIRITTO DI VISITA

marzo 30, 2020 2:27 pm Pubblicato da Lascia il tuo commento

Il Tribunale di Milano, con ordinanza inaudita altera parte dell’11 marzo 2020 ha “…… prescritto ai genitori di attenersi alle prescrizioni di cui al precedente verbale di separazione consensuale. Per il Tribunale infatti: a) l’ 1 domma 1, lett. a), DPCM 8 marzo 2020, n. 11 non preclude l’attuazione delle…


INQUILINO MOROSO ED EMERGENZA COVID19, COME GESTIRE IL PROBLEMA?

marzo 23, 2020 5:14 pm Pubblicato da Lascia il tuo commento

In questo momento di emergenza senza precedenti che stiamo vivendo, c’è un aspetto collaterale che purtroppo, con grande probabilità,  avrà un impatto catastrofico sulla vita di noi tutti, ovverosia le ripercussioni economiche derivanti dallo stop delle attività imprenditoriali, produttive e lavorative. Tale inevitabile conseguenza è ulteriormente aggravata dalla mancanza di…


COMPRAVENDITA IMMOBILIARE: LEGITTIMO IL RIFIUTO DI STIPULA DA PARTE DEL PROMISSARIO ACQUIRENTE A CUI SIA STATA TACIUTA LA PROVENIENZA DEL BENE DA DONAZIONE

gennaio 20, 2020 9:02 am Pubblicato da Lascia il tuo commento

In tema di preliminare di vendita il promissario acquirente, al quale sia stata taciuta la provenienza del bene da donazione, è abilitato a rifiutare la stipula del contratto definitivo, ai sensi dell’art. 1481 c.c., solo dopo la morte del donante, quando diviene attuale il diritto del legittimario; la valutazione della…


VALIDI I CONTRATTI DI LOCAZIONE NON REGISTRATI SE ANTECEDENTI AL 2005

novembre 12, 2019 2:54 pm Pubblicato da Lascia il tuo commento

Secondo la Suprema Corte, i contratti di locazione antecedenti all’entrata in vigore della “Finanziaria 2005” (art. 1, comma 346 Legge 311/2004) non sono soggetti all’applicazione della richiamata norma tributaria, la quale sancisce la nullità dei rapporti di locazione aventi ad oggetto beni immobili qualora non registrati, in quanto non applicabile…


LOCAZIONE USO COMMERCIALE: NULLA LA RINUNCIA PREVENTIVA DEL CONDUTTORE ALL’INDENNITÀ DI AVVIAMENTO

ottobre 18, 2019 4:13 pm Pubblicato da Lascia il tuo commento

Secondo il Supremo Collegio (sentenza n. 24221/2019) in tema di locazione di immobile ad uso non abitativo, la clausola del contratto contenente una rinuncia preventiva, da parte del conduttore, all’indennità di avviamento a fronte della riduzione del canone, è, in virtù dell’art. 79 della legge 27 luglio 1978, n. 392,…


LOCAZIONE IMMOBILIARE STIPULATA DALL’USUFRUTTUARIO

ottobre 18, 2019 1:46 pm Pubblicato da Lascia il tuo commento

In tema di locazione immobiliare, nel caso in cui il contratto sia stato stipulato dall’usufruttario il quale, nel corso del rapporto, abbia indebitamente percepito somme eccedenti quelle dovute a titolo di canone, alla morte del concedente la domanda del conduttore volta a conseguire la ripetizione delle somme deve essere proposta…


LOCAZIONI:DEPOSITO CAUZIONALE NON TASSABILE

ottobre 1, 2019 11:14 am Pubblicato da Lascia il tuo commento

(Il presente articolo è tratto dalla rivista giuridica  “quotidiano diritto” del Sole 24 ore a firma di Rosanna Acierno) “La clausola apposta sui contratti di locazione che autorizza il locatore a trattenere in via provvisoria il deposito cauzionale fino al risarcimento dei danni arrecati all’immobile affittato non ha natura penale.…